Maiora Labs Srl: un laboratorio d’idee 2.0

Maiora Labs Srl: un laboratorio d’idee 2.0

Una piccola intervista a questa start-up aziendale particolarmente interessante. Composta da giovani dinamici con tanta voglia di creare progetti innovativi ed utili a qualsiasi profilo d’utenza.

1. Chi siete?

Un nuovo vero e proprio laboratorio di creatività 2.0, si chiama “Maiora Labs”, ha sede a Roma ed è frutto dell’unione di tre aziende specializzate nelle nuove forme di comunicazione e media: Impresa Mobile, che si occupa delle nuove applicazioni per smartphone e iPad, dall’ufficio mobile ai siti web per cellulari, BeNegative, azienda all’avanguardia nel campo del design web e della pubblicità non convenzionale e SQWARE, riferimento per l’hardware, il software, la progettazione di reti e la sicurezza informatica.

2. Cosa volete fare?

Creare ed offrire servizi sempre all’avanguardia, utilizzando i social network e tutti gli altri strumenti Web 2.0. Le nostre piattaforme di sviluppo sono il Web ed gli Smartphone, quest’ultimi stanno arrivando nelle mani di ogni essere umano, per questo, faremo in modo che le informazioni reperibili sul web, siano fruibili anche dagli smartphone.

3. Cosa offrite?

Applicazioni e gestionali web-based reperibili in ogni parte del mondo, applicazioni mobile e siti internet, oltre alle innumerevoli soluzioni hardware. Inoltre mettiamo a disposizione tutti il nostro “know-how” nella nostra attività, al fine di trasmettere ai nostri clienti un sensazione di sicurezza e professionalità.
Le nostre applicazioni vengono sviluppate su piattaforme Open Source (L.A.M.P.) ed in base alle esigenza, su piattaforme proprietarie come quella di Microsoft. Ogni applicazione viene costruita su misura secondo le volontà espresse dal cliente, quindi può essere un gestionale per gestire la sua azienda o un magazzino, un software per comunicare con il loro portafoglio clienti o meglio ancora per automatizzare attività lavorative dimezzando costi ed errori.
Nel nostro attivo ci sono delle vere e proprie aziende il cui fatturato proviene al 90% da e-commerce da noi creati. L’offerta è a 360° ed oltre alla realizzazione dell’e-commerce vero e proprio vengono svolte attività di S.E.O., fondamentali per la visibilità sul web nei motori di ricerca. L’iter dalla consultazione alla vendita è inoltre progettato da un Web Architect il che rende la navigazione più semplice ed aumenta il numero delle conversioni da visitatore a acquirente. Per i clienti con canali di vendita tradizionali viene offerto un prodotto “vetrina” abbinato ad un lavoro di branding sull’azienda e ad una serie di robuste attività di Web marketing tra cui Pay-per-click e Article Marketing il tutto affiancato dai servizi del nostro ufficio stampa.
Nostro mercato di punta è quello dello sviluppo di applicazione per Smarphone. Abbiamo deciso di investire risorse in questo settore perché il mercato degli smartphone, negli ultimi anni, è in crescita esponenziale e siamo convinti che già dal 2011 molte aziende trasferiranno la loro infrastruttura sul mobile ed i servizi ad esso annessi.

4. Chi sono i vostri clienti?

Il nostro mercato principale è il turismo, tra i nostri clienti troviamo strutture ricettive, tour operator ed enti nazionali per il turismo. Poi il nostro portafoglio clienti è composto da aziende mirate a servizi B2B e B2C, tra queste abbiamo cliniche di cura e aziende biomediche.

Troviamo un netto distacco tra i due settori, quello del turismo richiede un’enfatizzazione dell’azienda e del loro modus-operandi per differenziare i loro servizi dalla concorrenza, quindi puntano molto alla comunicazione emozionale. La seconda tipologia di clienti ha come obbiettivo quello di trasmettere un’immagine altamente professionale e qualificata. I progetti realizzati in questa direzione sono basati su colori che trasmettono serietà, per lo più chiari e rilassanti e richiedono grafiche semplici ma nello stesso tempo eleganti.

5. Come siete organizzati?

Maiora Labs è composta da 5 soci:

Fabrizio Bottacchiari: esperto di Web Marketing, ha maturato la sua professione in una nota azienda turistica di Booking Online dove gestiva la visibilità di ben 11 portali turistici. Ha affrontato vari percorsi formativi, specializzandosi in Web Analitycs e Comunicazione, accumulato questo bagaglio ha intrapreso la vita imprenditoriale fondando BeNegative per poi associarla a Maiora Labs.
Claudio Corti: naviga sul web sin dal ’98, dopo anni di studi, mette in pratica la teoria appresa in un’azienda specializzata nella realizzazione di portali turistici insieme a Fabrizio Bottacchiari, guidando la progettazione e le funzioni nel minimo dettaglio. Prende il suo bagaglio culturale e lo unisce a quello di Fabrizio Bottacchiari per affiancarlo nella gestione di BeNegative.
Francesco Comi: Ingegnere Elettronico specializzato in Reti e Unix. Terminati gli studi, applica il suo know-how in due aziende specializzate nella gestione di reti e dati su scala nazionale. Entra in Maiora Labs portandosi dietro tutte le esperienze maturate e la passione per l’Information Technology.
Carlo Brunelleschi: Programmatore puro, certificato Microsoft, ha intrapreso la sua carriera nelle maggiori aziende di telecomunicazioni come Tim, Vodafone e Tiscali. In Maiora Labs si occupa dello sviluppo di tutti progetti Web-based.
Roberto Orfei: Appassionato di Informatica e del Web, background in Albacom e Telecom, in Maiora Labs si occupa della gestione di Risorse Umane e di tutta l’amministrazione aziendale.

Vi invito a visitare il loro curioso sito internet, tutto impostato sulla logica del “Tweet”: www.maioralabs.it